La storia a fumetti della radio vive un’intercettazione riguardo la congiura ai suoi danni

Seguire la radio a fumetti scena dopo scena è come vedere una rappresentazione teatrale in vignette

LA RADIO LIBERA DI GASPARI – SCENA 31

VIGNETTA 123

SIGNORA PETTEGOLAS: L’Associazione dei Litiganti sta discutendo su un colpo di radio FONISTUS: Che mi venga un colpo !

VIGNETTA 124

SIGNORA PETTEGOLAS: Coordinatore, non vorrà colpirsi da solo con la radio, vero ? FONISTUS: Cos’ha capito ? Qui vale che, chi la radio colpisce, noi lo ridurremo a strisce ! E mi lasci ascoltare l’intercettaziones

VIGNETTA 125

RENATUS DE PIRLONIS: Allora aspettiamo con ansia la vostra squadra di imitatori DANTUS ALIGHIERIS NOSCHESIS: Ne stia sicuro ! LIVIAS DALLA PIVAS: Eccolo lì; non ti basta essere un autentico cretinos, vorresti anche che ti imitino!

VIGNETTA 126

RENATUS DE PIRLONIS: Quando, con questo trucco, prenderemo possesso della Radio, ti converrà solo stare zittas ! LIVIAS DALLA PIVAS: L’unico trucco cui puoi aspirare è du farti mettere un cervello da bucefalos, e puoi andar sicuro che non se ne accorgerà nessuno !

LA RADIO LIBERA DI GASPARI – SCENA 32

VIGNETTA 127

FONISTUS: Quest’intercettazione è troppo interessante; non c’è modo poi di restare collegati, in modo da conoscere anche il resto del piano ? SIGNORA PETTEGOLAS: Basta non metter giù la cornetta e restare in ascolto ! Io lo faccio sempre con la mia amica per sapere cosa dice di me alla sorella e al canes

VIGNETTA 128

FONISTUS: Ma lo sa lei che è proprio pettegolas ? SIGNORA PETTEGOLAS: Avrebbe voluto forse mettere al centralino una muta, sordas, dislessicas e balbuzientes ?

VIGNETTA 129

RENATUS DE PIRLONIS: Lei è sicuro che i suoi imitatori siano riusciti a ben prepararsi così in fretta ? LIVIAS DALLA PIVAS: Hai così fretta di rimediare la solita figura di caccas ?

VIGNETTA 130

DANTUS ALIGHIERIS NOSCHESIS: Non tema, la nostra è una squadra di professionisti super-addestrati RENATUS DE PIRLONIS: Ci serviva proprio questo genere di imitatori! LIVIAS DALLA PIVAS: Sì, di Imitatori Del PUT !

LA RADIO LIBERA DI GASPARI – SCENA 33

VIGNETTA 131

FONISTUS: L’intercettazione è stata chiara: i Litiganti vogliono ingaggiare degli imitatori per colpire la Radio ! SIGNORA PETTEGOLAS: Non capisco perché servano degli imitatori per colpirla, quando basterebbero delle pietres!

VIGNETTA 132

FONISTUS: Cos’ha capito? Qui c’è sotto qualche manovra aggirante e invasiva… SIGNORA PETTEGOLAS: Gli imitatori potrebbero perciò vestirsi da camionistis e indire uno sciopero selvaggius per bloccare tutto il traffico?

VIGNETTA 133

FONISTUS: La smetta con le sue ipotesi, centralinista, e convochi qui immediatamente il nostro esperto! SIGNORA PETTEGOLAS: Chi, Portinaius? Certo che lui, stando tutto il giorno giù nel gabbiotto, ne sa di sicuro più di ogni radio !

VIGNETTA 134

DANTUS ALIGHIERIS NOSCHESIS: Siete allora pronti per l’imitazione? IMITATORI DEL PUT: Siete allora pronti per l’imitazione? DANTUS ALIGHIERIS NOSCHESIS: Imitare non significa ripetere a pappagallo qualsiasi cosa vi dicano!

LA RADIO LIBERA DI GASPARI – SCENA 34

VIGNETTA 135

DRIINN! DRIINN! DRIINN! GANASSUS: Mamma cornetta, ancora il telefono ! GASPARE: È mai possibile che, qui, telefono e porta suonino in continuazione? GANASSUS: Pensi che noia se dovessimo ascoltare solo la sua voce ! DRIINN! DRIINN! DRIINN!

VIGNETTA 136

GASPARE: Glielo dò io la noia! Si sbrighi a rispondere, e senza dire tre volte pronto! GANASSUS; PRONTO! PRONTO! PRONTO ! GUIDISTIS: PRONTO! PRONTO! PRONTO !

VIGNETTA 137

GANASSUS: Hahaaha, Guidistis, ci risentiamo finalmente, hahaa, ci stavamo annoiando qua senza di voi! GASPARE: La smetta di ridere, e chieda a quei due idioti dove si sono cacciati !! GUIDISTIS: Aiutoo, Ganassus, io e Pallosus siamo in grave pericolo !

VIGNETTA 138

GANASSUS; Hahaaha, Guidistis, sei una sagoma: stai forse recitando in un thriller di Dario Argentus, hahahaha ? GUIDISTIS: Aiuto, salvaci, siamo sotto minaccia camerieristicas ! GASPARE: Camerieristicas ?

LA RADIO LIBERA DI GASPARI – SCENA 35

VIGNETTA 139

GUIDISTIS: Aiuto, Ganassus, Nervosus ci ha obbligati a ritirare due vassoi pesantissimi che dobbiamo portare in Radio senza far cadere nemmeno una goccia! GASPARE: Cosa c’entra ancora Nervosus con questa pagliacciata?

VIGNETTA 140

PALLOSUS; Voi non immaginate quanto sia faticoso portare ‘sta roba in perfetto equilibrio per due chilometri a piedi ! GANASSUS: Pallosus, che eroe, ti stai allenando per camminare su un filo sopra le cascate del Niagaras ?

VIGNETTA 141

GASPARE: Io non capisco come si fa a lavorare con due dee-jay così deficienti che seguono le istruzioni di un rimbambito anziché occuparsi della Radio NERVOSUS: Rimbambito sarà lei, con tutte le pulcis che le abitano nel cervellino del suo zuccone vuoto !

VIGNETTA 142

MARGHERITAS; Certo che questo Nervosus ha una personalità davvero carismaticas ! ULTRAS: Se vi ricordate, anche il Signor Bar aveva mostrato al telefono una bella grintas ! TIFOSAS: Ma non vi siete ancora acoorte, ragazze, che il Signor Bar e Nervosus sono la stessa persona ?

La Radio Libera di Gaspari a fumetti prosegue, pubblichiamo una scenetta a settimana

SCORRI NELLA STORIA

SCENE 41 – 45

SCENE 46-50

SCENE 51- 55

SCENE 56-60

SCENE 61-65