Radio Gaspare inizia le trasmissioni e le presenta con vignette ricche di umorismo

La Radio Libera di Gaspari è la prima storia a fumetti aggiornata in tempo reale sul nostro sito

LA RADIO LIBERA DI GASPARI – SCENA 1

VIGNETTA 1

GASPARE: Oggi è il nostro primo giorno di trasmissione

VIGNETTA 2

GUIDISTIS: Mamma mia che emozione è come se fosse il primo giorno di scuolas

VIGNETTA 3

PALLOSUS: Direi che invece è molto diverso, perché a scuolas ti accompagnava la mamma!

VIGNETTA 4

GANASSUS: Allora dovremmo almeno indossare i grembiulinis!

LA RADIO LIBERA DI GASPARI – SCENA 2

VIGNETTA 5

ELISAS DE HITLERIS: La nostra scuola di educande da mastello vi farà rigare dritte nella vita!

VIGNETTA 6

TIFOSAS: Ma, signora De Hitleris, come facciamo a stare diritte se lei ci insegna a piegarci al massimo per pulire meglio?

VIGNETTA 7

ELISAS DE HITLERIS: Nel senso che, se non pulite bene, una secca botta col battipanni vi raddrizzerà subito!

VIGNETTA 8

ULTRAS: Un bell’esempio di educazione cinica! TIFOSAS: Per fortuna da oggi si può ascoltare Radio Gaspare!

LA RADIO LIBERA DI GASPARI – SCENA 3

VIGNETTA 9

ELISAS DE HITLERIS: Cosa sarebbe Radio Gaspare? TIFOSAS: La nuova radio che oggi fa tendenza

VIGNETTA 10

ELISAS DE HITLERIS: L’unica tendenza qua possibile è quella di non intendersela con lo sporcus!

VIGNETTA 11

ULTRAS: Mi scusi, ma è stata lei a permetterci l’ascolto della Radio durante le lezioni!

VIGNETTA 12

ELISAS DE HITLERIS: Infatti, a tempo di musica, i gomiti si coordinano meglio per fregare sul bucato!

LA RADIO LIBERA DI GASPARI – SCENA 4

VIGNETTA 13

PALLOSUS: Come prima cosa si potrebbe dar voce in diretta agli ascoltatori

VIGNETTA 14

GUIDISTIS: Giusto, e pure invitarli a esprimere il loro parere

VIGNETTA 15

GASPARE: Ma pareri su cosa, se non si è neppure deciso di quale argomento parlare?

VIGNETTA 16

GANASSUS: Non c’è bisogno di deciderlo: la gente apre bocca anche quando dovrebbe stare zittas!

LA RADIO LIBERA DI GASPARI – SCENA 5

VIGNETTA 17

TIFOSAS: Questa stazione radio insomma ci potrà tener compagnia e farci sembrare meno faticosi i nostri corsi scolastici di pulizie e mastellus !

VIGNETTA 18

ELISAS DE HITLERS: Ricordatevi che la vostra migliore compagnia rimane quella della scopa e del mocio!

VIGNETTA 19

ULTRAS: In effetti è possibile allo stesso tempo fare le pulizie ed ascoltare musica!

VIGNETTA 20

ELISAS DE HITLERIS: Io al limite vi posso insegnare a ballare a tempo con l’aspirapolvere!

PROSEGUI LA LETTURA

SCENE 41 – 45

SCENE 46-50

SCENE 51- 55

SCENE 56-60

SCENE 61-65